Di inizi, ancora

Ho sempre usato questo sito come una specie di vetrina, con la bio in homepage e qualche link ai social e via andare.
Da un po’ di mesi a questa parte, però, mi è presa di nuovo la scimmia di scrivere in maniera vagamente seria e un po’ più articolata e quindi avevo bisogno di qualcosa che facesse da contenitore e casa alle cose che scrivo.
Più e più volte sono stato tentato di riesumare Italo Scot, però poi ho riflettuto che quello ormai è il passato, anche e soprattutto perché volevo svoltare definitivamente pagina, anche a livello di “identità” di scrittura.
E poi, detto tra noi, non avendo molte cose da scrivere, non avrebbe avuto molto senso tenere in piedi due spazi. Ovviamente italoscot.com è mio e mio rimarrà.
Alla luce di tutto questo, la decisione più logica e ovvia, quindi, è stata quella di portare il tutto qui.
Vediamo come va.

A questo giro qui, però, evito di promettere che scriverò in maniera costante e continuativa, che tanto lo sanno tutti che difficilmente mantengo le promesse, soprattutto quelle che hanno di mezzo la costanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *